La cultura del freddo I Louisa R


Due settimane fa, ho scoperto lo storico 'Ladies' Pond' nel parco Hampstead Heath a Londra. Un'amica mi aveva parlato dei benefici inaspettati di un bagno nell'acqua fredda di questo laghetto verde, quindi sono andata – con un po' di apprensione – a provare a nuotarci. L'esperienza è stata magica. Un minuto a nuotare in quest'acqua freddissima mi ha procurato una eccezionale sensazione di benessere per tutto il giorno.


Allora mi sono ricordata di quando studiavo l'antica Roma a scuola. Le terme romane erano edifici pubblici dove la gente poteva andare, spesso gratuitamente, a bagnarsi in vasche di acqua fredda, tiepida e calda. Era raccomandato di cambiare vasca dopo alcuni minuti per alternare gli effetti di vasodilatazione, con l'acqua calda, e di vasocostrizione con l'acqua fredda, assicurando cosi' una buona circolazione sanguigna.


Ancora oggi, tante persone nel mondo hanno la cultura del freddo : credono che l'acqua fredda o l'aternanza tra freddo e caldo, possa fare bene alla salute. In Canada, è tradizionale fare un bagno nell’acqua ghiacciata per l’anno nuovo. In Russia, esiste un campionato di nuoto in acqua fredda d’inverno. In Finlandia, è raccomendata l’immersione in acqua gelata dopo una sauna. Gli appassionati del freddo sono convinti che aiuti a rafforzare il sistema immunitario, o oppure che contribuisca ad aumentare il metabolismo. Non ci sono ancora abbastanza studi per provare questi effetti, ma in ogni caso, sembra che fare un bagno freddo non sia pericoloso, anche se ci sono alcuni rischi. Quindi se volete tuffarvi in un’acqua gelata, assicuratevi di essere in buona salute, e provate a farlo con persone che ci sono abituate : nei Ponds di Hampstead Heath a Londra, ci sono dei bagnanti che vi aiuteranno affinché il vostro primo bagno freddo sia una esperienza sana e bella.


Allora, pronti per un’immersione fredda?

Tags:

Featured Posts
Recent Posts
Archive
Search By Tags
Follow Us
  • Instagram
  • Facebook
  • Twitter